X
I tuoi campioni richiesti
La tua selezione:
logo Showa
Novità & Eventi
Novità
Eventi
 
Novità

La nuova evoluzione dei guanti resistenti alle sostanze chimiche

18/11/2020
La nuova evoluzione dei guanti resistenti alle sostanze chimiche

"L'innovazione ha senso quando contribuisce a qualcosa di utile" - Damien Augendre - VP Marketing EMEA, Americhe & Oceania 

 

Secondo l'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro, nel 2015 è stato stimato che il 20-30% delle malattie professionali erano malattie della pelle. La causa più comune delle malattie della pelle sul luogo di lavoro è l'esposizione alle sostanze chimiche. I rischi chimici principali per la pelle sono ustioni da acido, ustioni da alcali, ustioni da fosforo, lesioni da iniezione di agenti chimici.

 

Nel corso degli anni, il settore industriale ha innovato i propri processi e pratiche con priorità la sicurezza dei propri dipendenti. Allo stesso tempo, il mercato dei guanti PPE ha visto aumentare rapidamente i materiali disponibili, nuovi e innovativi, che hanno migliorato la protezione delle mani dalle sostanze chimiche rendendo i guanti più resistenti, più comodi e più economici.

Nel 2016, l'Unione Europea ha modificato i requisiti per le prove sui guanti di protezione chimica in modo da tener conto dei nuovi materiali.

 

La nuova norma EN ISO 374-1: 2016 sostituisce la precedente EN 374-1: 2003, introducendo sostanziali cambiamenti nella produzione dei guanti di protezione chimica. La norma EN ISO 374-1: 2016 aumenta il numero di sostanze chimiche prese in esame da 12 a 18 e i guanti testati secondo la nuova norma devono essere classificati in tre categorie di Tipo, A - B - C. Inoltre, la protezione contro la permeazione da parte di microrganismi è adesso specificata come protezione da virus, batteri e funghi. Infine, ogni singola prova per sostanza chimica deve essere contrassegnata da una lettera come da tabella qui sotto.

 

 

  • Tipo A: protezione chimica con tempi di fessurazione > 30 minuti per almeno 6 delle 18 sostanze chimiche elencate nella norma.
  • Tipo B: protezione chimica con tempi di fessurazione > 30 minuti per almeno 3 delle 18 sostanze chimiche elencate nella norma.
  • Tipo C: protezione chimica con tempi di fessurazione > 10 minuti per almeno 1 delle 18 sostanze chimiche elencate nella norma.

 

 

Anche se può sembrare che i guanti di tipo A siano automaticamente l'opzione migliore perché sono testati per un maggior numero di sostanze chimiche, non è necessariamente così! Le prestazioni di un guanto resistente agli agenti chimici dipendono dalle sostanze chimiche per cui il guanto sarà utilizzato. Per aiutare a scegliere i guanti resistenti alle sostanze chimiche più adatti alle diverse applicazioni, SHOWA esegue proprie prove chimiche sulle sue linee di guanti di protezione chimica dal 2001. Per vedere i dati delle prove, andare su ChemRest.com, che è diventato uno degli elenchi online di guanti di protezione chimica più completi sul mercato. Sul sito, i responsabili della sicurezza e i professionisti possono verificare se i loro guanti li proteggono dalle sostanze chimiche con cui lavorano.

 

Una piattaforma per scegliere la giusta protezione chimica per le mani per industrie e lavoratori
Una piattaforma per scegliere la giusta protezione chimica per le mani per industrie e lavoratori

Sono ormai migliaia gli utenti e i clienti in tutto il mondo che hanno usato ChemRest.com come la guida più completa del settore per i guanti resistenti alle sostanze chimiche, in modo da trovare rapidamente i guanti più adatti a loro. Tutti i guanti SHOWA resistenti alle sostanze chimiche sono conformi alla nuova norma EN ISO 374-1: 2016 e sono testati per centinaia di sostanze chimiche.

 

ChemRest.com offre la possibilità di fare il confronto tra più di 60 stili e oltre 100 diversi tipi di guanti. Per trovare rapidamente una determinata sostanza chimica, basta inserirne il nome o il numero CAS. Che si tratti di un'esposizione massiva o saltuaria, ChemRest fornisce raccomandazioni in base alle necessità dell'ambiente di lavoro. Sono disponibili anche le caratteristiche dei guanti come taglia, colore, materiale/polimero, presa, lunghezza, destrezza e fodera. Inoltre, si possono selezionare particolari requisiti di esposizione e resistenza chimica.

 

Un laboratorio chimico per prove chimiche personalizzate

Sono molti i fattori da considerare per determinare una corretta protezione delle mani, senza considerare il gran numero di sostanze o miscele chimiche a cui sono esposti i lavoratori. Per esempio il livello di esposizione, la durata e la frequenza; ma ancora, i guanti resistenti alle sostanze chimiche devono anche proteggere da rischi di abrasione, taglio, lacerazione e perforazione? Anche i tempi di permeazione e di degradazione sono fattori fondamentali da considerare, spesso forniti e classificati dal livello più alto a quello più basso in cui il materiale del guanto si rompe. La complessità di certi utilizzi chimici mette i responsabili della sicurezza e i clienti nella necessità di cercare una consulenza più personalizzata sui guanti di protezione chimica perché controllare solo i tipi A-B-C semplicemente non basta.

 

SHOWA dispone di un proprio laboratorio chimico interno all'avanguardia, dove è possibile eseguire prove con sostanze e miscele chimiche specifiche. Grazie ai nostri quattro esperti di laboratorio, che lavorano ogni giorno per garantire la sicurezza e l'alta qualità di ogni guanto resistente alle sostanze chimiche, i clienti possono richiedere prove chimiche personalizzate gratuite per il guanto scelto così da proteggere sempre al massimo i propri dipendenti.

 

I clienti possono richiedere prove di laboratorio personalizzate su chemrest.com oppure un campione gratuito dei guanti su www.showagroup.eu. Scopri tre dei migliori guanti SHOWA resistenti alle sostanze chimiche.

 

 

SHOWA CHM
SHOWA CHM

Guanto a doppio rivestimento che può garantire una lunga resistenza a un'ampia gamma di sostanze chimiche. SHOWA CHM è stato creato con un rivestimento in lattice/neoprene senza supporto con una presa goffrata su un interno floccato di cotone. La strato di neoprene su lattice offre un'ottima resistenza ad abrasione, strappi e perforazione. L'impermeabilità lo rende più comodo per lavori in ambienti umidi o grassi. L'area di presa a battistrada autopulente facilita il deflusso dei liquidi, ottimizzando l'efficacia della presa. Queste caratteristiche rendono SHOWA CHM il guanto ideale per diverse applicazioni in settori quali petrolchimica, chimica, pulizie e automotive.

 

 

SHOWA 3415
SHOWA 3415

Guanto in neoprene completamente rivestito su fodera in poliestere, SHOWA 3415 offre flessibilità, comfort e destrezza ottimali. L'innovativo guanto flessibile in neoprene con finitura a particelle ruvide offre un'elevata resistenza all'abrasione e nessun rischio di allergia al lattice. Lo SHOWA 3415 è studiato per prevenire l'irritazione, oltre che per essere resistente allo sporco. Il design ergonomico replica la curva naturale della mano, rendendolo perfetto per chi lavora con solventi, sostanze caustiche, petrolio, gas, prodotti chimici e parti di piccole dimensioni, per esempio nelle operazioni di raffinazione e nel settore offshore.

 

SHOWA NSK24
SHOWA NSK24

Progettato per proteggere mani e braccia da sostanze chimiche tenaci e pericolose, SHOWA NSK24 è un guanto rivoluzionario realizzato con la tecnologia biodegradabile Eco Best Technology di SHOWA. Il doppio rivestimento biodegradabile al 100% in nitrile offre una protezione superiore contro oli, idrocarburi, abrasione e penetrazione di grasso. La finitura rugosa testurizzata garantisce un'ottima presa. Il rivestimento foderato in maglia super flessibile, impermeabile, ha una fodera in cotone interlock che assorbe il sudore per un comfort extra. Lo SHOWA NSK24 è consigliato per i settori agricolo, automotive, chimico, alimentare, pulizie, petrolio e gas e dei servizi.

Continuando a visitare il sito web, acconsenti all’uso dei cookie, in maniera tale da ricevere proposte sulle offerte e sui servizi più adeguati. Per maggiori dettagli, visiona la nostra politica dei cookie.
Clicca qui e acconsenti